La luce può essere un  potente strumento di design e riqualificazione degli spazi della città, ma solo se ben progettata. I canoni di progetto della luce in ambito urbano vanno ben oltre le sole tabelline di excel,  che oggi van tanto di moda, e che parlano solamente di “efficientamento” (parola che suona orrenda così come il valore che ne riferisce).

Per esser chiari, il risparmio energetico è nulla senza controllo, la progettazione mirata, coordinata, pianificata  ed intelligente è la chiave. Basta fare un giro per “Milano  illuminata a LED” per chiarirsi le idee e comprendere come, al contrario, può essere brutta l’illuminazione urbana se non progettata a regola d’arte.

La luce nella città è un tema a me molto caro, titolo tra le altre cose della mia tesi di laurea, entro la quale (quasi un ventennio fa) si parlava di mancanza, in Italia, di vere strategie di progettazione della luce in ambito urbano.

A ben vedere è stato anche il tema cardine del Light Ride Milano che ho organizzato, assieme ad Helena Gentili , in occasione dell’ International Year of Light indetto da Unesco nel 2015.

Su luxemozione sono state pubblicati diversi articoli sull’argomento, a cui vi rimando per non dilungarmi troppo ed arrivare velocemente al punto.

International Design Ideas Competition

Questa preambolo per presentarvi un concorso indetto dall’organizzazione di PLDC 2017  Professional Lighting Design Convention, che avrà luogo a Parigi il prossimo Autunno.

La competizione internazionale, dal titolo The future of urban lighting, ha come tema cardine proprio l’illuminazione, progettata, in ambito urbano.

Come saranno le città del futuro? Su questo argomento sono invitati ad intervenire, con progetti mirati, Lighting Designer, Architetti, ingegneri, uniti possibilmente in team multidisciplinari di progettazione.

La modalità rimanda, molto chiaramente, al concorso Urban Lightscape, che si è svolto in occasione della scorsa edizione di PLDC 2015 a Roma.

Concorso vinto dal team di amici e colleghi composto da Helena Gentili, Daria Casciani e Carlo D’Alesio. Vi rimando in merito alla bella intervista che pubblicai subito dopo la premiazione.

·         Intervista a Genius Luci vincitori di Urban Lightscape

I dieci migliori progetti d’idea inviati, con proposte di soluzioni innovative ed intelligenti, in supporto e sviluppo degli spazi sociali della città, verranno mostrati in occasione di PLDC, durante la settimana di convention parigina dal 27 ottobre, al 5 novembre prossimi.

I primi tre progetti selezionati saranno premiati con 5000€, 3000€ e 1500€ rispettivamente, ed i nominativi saranno annunciati alla serata conclusiva di Gala il 4 di novembre 2017.

prize PLC Professional Lighting Design Convention

Il concorso di idee è globale ed aperto a tutti, il bando di partecipazione può essere scaricato liberamente cliccando qua

per accedere al concorso è necessario versare:

  1. per i professionisti, una quota di iscrizione di 75€,
  2. per studenti 35€ più tessera di riconoscimento.

Per le sottoscrizioni dev’esere utilizzato il form di registrazione accessibile al seguente link entro il  31 di marzo ed inviare i materiali non oltre la mezzanotte del 15 maggio 2017.

prize PLC Professional Lighting Design Convention

Sono partner dell’evento

prize PLC Professional Lighting Design Convention

Mi raccomando, participate numerosi!

Lascia un commento