HomeEVENTILED, Light Exhibition Design: festa di luce a Milano

LED, Light Exhibition Design: festa di luce a Milano

-

Las Vegas By Night Bhe… poi non dite che non pubblico in tempo le scadenze di eventi o concorsi eh!!. 😉 a differenza del solito , infatti, vi pubblico qua sotto, con estermo anticipo, un assaggio di quello che accadrĂ  a milano del dicembre del 2009, la fonte è la newsletter dell’AIDI.

Le premesse sono quelle di un grande evento di luce, che vedrĂ  coinvolti diversi attori:  associazioni del settore luce, universitĂ , studenti, lighting designer, artisti,ecc. un evento-concorso che metterĂ  in mostra le idee luminose di coloro che vorranno partecipare, basta solo un po’ di iniziativa no???? 🙂

Ecco dunque qua sotto il testo della newsletter AIDI nel quale troverete molti approfondimenti: chi può partecipare , quali sono le sezioni del concorso, come saranno valutate le opere proposte, ecc. Non ho trovato ancora link unfficali, ma vi prometto che terrò aggiornato il post!

“Nel mese di dicembre 2009 andrĂ  in scena a Milano un evento che ha l’obiettivo di trasformare la cittĂ  in un luogo di sperimentazione per progetti di luce legati al design, all’architettura e all’arte contemporanea. Un evento e un concorso di idee, LED LightExhibitionDesign, voluto dall’Amministrazione comunale, in particolare dall’Assessore all’Arredo Urbano e Verde, Maurizio Cadeo, in grado di coinvolgere molti mondi e settori della produzione culturale, industriale e formativa.

Un’iniziativa che ha l’obiettivo di interessare i principali soggetti che operano a Milano nella progettazione, nello studio, nella produzione e nel commercio di “oggetti di luce” per esterni, invitandoli a diventare attori dell’evento stesso lungo tutto il periodo di sviluppo del progetto LED, con la collaborazione di  importanti istituti di formazione pubblica e privata della città: dal Politecnico di Milano all’Accademia di Brera, dallo IED alla NABA, dalla Domus Academy alla Scuola Politecnica del Design, partner didattici e formativi.  Istituti dove gli studenti dei corsi di laurea, dei master e dei diplomi post-universitari con specializzazione sul light design, saranno invitati dai loro docenti ad inserire all’interno dei  programmi di studi le tematiche del concorso. Gli studenti saranno chiamati a riflettere sul tema della luce, del suo valore quale strumento di valorizzazione dell’architettura e del paesaggio, della sua capacità di reinventarsi spazi di coinvolgimento e di incontro, stimolando la loro partecipazione al concorso per la realizzazione di progetti d’illuminazione d’esterni.

LED vuole anche essere uno strumento di espressione per il mondo dell’arte contemporanea con la presenza di artisti promossi da importanti gallerie d’arte e fondazioni culturali che si cimentano con la luce; l’iniziativa sarà un’ occasione di visibilità per molti giovani che potranno esporre le loro opere di “luce” in spazi privati e pubblici di Milano: ring espositivo in cui i visitatori potranno muoversi da una galleria all’altra e attraverso questo tour prendere visione anche delle opere esterne di luce allestite per le vie e le piazze della cittĂ .

Il concorso sarĂ  aperto a due categorie di partecipanti:

A) Studenti che al momento della selezione risultino iscritti ad un corso di design di livello universitario o post universitario con sede nel Comune di Milano.

B) Artisti e Designer Professionisti con progetti di luce pensati per esterni sia per la produzione industriale sia per le gallerie d’arte.

Sarà  strutturato in cinque sezioni:

a) ART Opere d’arte contemporanea luminose per esterni.

b) DESIGN Installazioni o oggetti di illuminazione decorativa per esterni.

c) PARK LIGHT Installazioni di luce che intervengano sul verde (alberi e parchi).

d) PROJECTION Lavori di video- proiezione per esterni.

e) ARCHITECTURAL Progetti di illuminazione speciale per palazzi e monumenti.

Per ogni Sezione verranno nominati 3 finalisti per ciascuna delle cinque categorie, per un totale di 30 progetti selezionati, decretando cosĂŹ 15 finalisti per ciascuna delle due categorie.

LED verrà lanciato dall’Amministrazione comunale nel prossimo ottobre 2008, di cui daremo comunicazione, e i progetti  selezionati entro febbraio 2009. Ad aprile 2009, nell’ambito di Euroluce, verrà allestita una mostra dove verranno presentati tutti i progetti e i prototipi e dichiarati i vincitori,  a cui verrà concesso uno spazio apposito. Ai primi di dicembre 2009, in concomitanza di un evento in cui LED diventi il momento più spettacolare, verrà realizzata un’esposizione diffusa per le vie di Milano e in spazi espositivi, con l’allestimento delle trenta opere finaliste  realizzate mediante il finanziamento dell’Amministrazione comunale e degli sponsor coinvolti.

Il Comitato scientifico di giuria verrà selezionato tra esperti del mondo del design, critici d’arte contemporanea, galleristi, docenti di light design, designer specializzati sullo studio della luce, direttori della fotografia, esperti d’illuminazione pubblica, oltre ai membri dell’Amministrazione comunale e delle Associazioni partner ADI, AIAP e AIDI che ha dato il proprio Patrocinio e guarda con grande interesse a questa innovativa e  attesa festa della luce di Milano.

Edit: come promesso ecco alcuni aggiornamenti importanti: ieri 6 novembre quest’iniziativa è stata presentata ufficialmente in conferenza stampa. Qua il link al sito del comune  di Milano dove troverete alcuni aggiornamenti importanti

Partecipate dunque numerosi mi raccomando!

ciao e a presto

Giacomo
Giacomohttp://www.rossilighting.it
Giacomo Rossi, architetto e lighting designer free lance, fondatore di Luxemozione.com. Dopo anni di attività nella progettazione della luce, fonda assieme ad altri colleghi LDT-Lighting Design Team , studio multidisciplinare di progettazione della luce. Alla progettazione affianca l'attività come docente presso il Politecnico di Milano e altre importanti scuole di architettura e design. tra cui IED Istituto Europeo di Design. E' inoltre autore di articoli su riviste del settore illuminotecnico. Dal 2014 è membro del Consiglio Direttivo di Apil-associazione dei professionisti dell'illuminazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.