Cari amici bentrovati, come certamente avrete ormai capito il tema della simulazione della luce in generale è un argomento che mi sta particolarmente a cuore. Sin dagli albori di Luxemozione si è trattato più volte l’argomento e poi, nel 2014 ho deciso di passare la palla ad un vero esperto dell’argomento, Luca Rostellato, che cura personalmente la sezione dedicata alla simulazione della luce con 3dsMax, fotorealistica e secondo parametri fisicamente corretti.

Per maggiori dettagli sugli articoli pubblicati da Luca Rostellato per Luxemozione vi rimando a questo link, dove troverete anche un breve profilo di Luca.

#DVL-2016 Discovering Virtual Light

Per chi fosse interessato ad approfondire l’argomento segnalo che, in occasione dell’evento Luci in Riviera, festival delle luci organizzato dal 23 settembre al primo di ottobre prossimi a Stra (VE), Luca Rostellato terrà un workshop, #DVL-2016 Discovering Virtual Light, dedicato proprio alla simulazione foto realistica della luce secondo parametri fisicamente corretti.

Il workshop si svolgerà sabato 1 Ottobre 2016 presso “Hotel Park Venezia” Via Venezia , 92 30039 Stra ( VE).

Come già più volte accennato, una simulazione virtuale Foto-Realistica è in grado di valorizzare un progetto, favorirne la comprensione e non ultimo può essere considerato un ottimo strumento di marketing  commerciale.

DVL SImulazione della luce
Rappresentazione in Falsi colori dei livelli di illuminamento. Courtesy Luca Rostellato @LDT Lighting Design Team
DVL SImulazione della luce
Rendering di verifica di luce naturale secondo parametri fisicamente corretti. Courtesy Luca Rostellato @LDT Lighting Design Team

Quindi il workshop è rivolto a professionisti del settore, lighting designer, progettisti, architetti, aziende e studenti, che intendono affrontare ed approfondire il tema da un punto di vista specifico ed innovativo, ovvero l’analisi e simulazione della luce in un ambiente, rispettando le caratteristiche fisiche delle fonti luminose, dei materiali e delle forme, attraverso l’utilizzo di Autodesk 3DsMax .

  • Durante la prima parte del workshop verranno approfonditi gli strumenti contenuti all’interno del software, ovvero il motore di render nVidia Mental Ray, il modulo Lighting Analysis e le fonti luminose naturali ed artificiali.
  • La seconda parte verrà dedicata all’analisi step to step del flusso di lavoro necessario per ottenere il materiale grafico e tecnico idoneo ad esaudire le esigenze di una analisi qualitativa (renderiing foto-realistico) e quantitativa (immagini in falsi colori e griglie di punti su uno o più piani, con valori di illuminamento).

Per partecipare a Discovering Virtual Light  non sono richieste competenze particolari, può facilitare la comprensione delle informazioni trasmesse una conoscenza base in ambiente CAD.

Questo il programma dell’evento:

09:30 registrazione / benvenuto ed introduzione al workshop

10:00 – 12:30 Prima parte

14:00 – 18:00 Seconda parte

Per info e prenotazioni rivolgersi a Federico Schiavo e-mail: [email protected]

  • Inizio iscrizioni: 4 luglio 2016 termine iscrizioni: 15 settembre 2016
  • Quota di partecipazione : 100 € + IVA

L’avvio del workshop è subordinato al raggiungimento minimo di 10 partecipanti, in caso di mancato raggiungimento di tale quota, l’evento verrà rinviato a data da destinarsi.

Sulla qualità dei contenuti posso garantire di persona, perché non vi iscrivete? Vedrete che ne varrà sicuramente la pena!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here