La settimana passata si è svolto un Light Talk In APIL Associazione Dei Professionisti dell’Illuminazione, dedicato al PLDC Professional Lighting Design Covention 2017, svoltosi a Novembre a Parigi.

Per maggiori dettagli sul PLDC 2017 vi rimando all’articolo:
Shift happens PLDC 2017: riflessi di un mercato in continua evoluzione

Durante l’evento di APIL, dal titolo volutamente provocatorio “Come Diventare Ricchi (dentro) con il Lighting Design”  è stata sottolineata l’importanza  di partecipare al PLDC o eventi analoghi, perché fonte di accrescimento personale, oltre che professionale.

A chiusura della serata è stato comunicato, in anteprima assoluta, il cambio strutturale che PLDC subirà nelle prossime edizioni, passando da evento biennale europeo ad evento annuale globale.

Ciò significa che PLDC si svolgerà, da ora in poi, in modo alternato in Asia, Europa e America con cadenza annuale.

Le motivazioni che hanno spinto a questo cambiamento, secondo le dichiarazioni ufficiali di VIA Verlag, società che organizza PLDC da dieci anni, sono state primariamente date da una volontà volta a rafforzare il ruolo del lighting design a livello globale.

PLDC

PLDC

A ben vedere, visto il crescente successo di PLDC Europa in questi anni, la decisione è quasi certamente stata mossa anche da interessi che vanno oltre il mero interesse verso la nostra professione. Ma va bene così , purché  poi non si perda d’occhio l’obiettivo ultimo, così come è sempre stato propugnato dall’organizzazione. E forse a dar sicurezza in questa direzione il legame con il programma proposto da The Professional Lighting Design Alliance, di cui vorrei parlare prossimamente su Luxemozione.

Quindi l’anno prossimo il PLDC si terrà a Singapore (Asia) dal 25 al 27 ottobre 2018, nel 2019-20 in Europa con locations ancora da definire e, infine, nel 2021 l’evento si terrà a New York City (USA).

Questo il ricco programma proposto da VIA per PLDC nel prossimo triennio, noi di Luxemozione saremo naturalmente presenti ,come Media Partner dell’evento.

Call For Paper PLDC Singapore 2018

Come di consueto per partecipare alla conference come relatore è necessario passare attraverso un processo di selezione chiamato Call for Papers, i tracks previsti in occasione di PLDC a Singapore 2018 saranno:

  • Pratica Professionale,
  • Illuminazione nell’Hospitality
  • Internet of Things (IoT)
  • Ambienti esperienziali

In aggiunta sono accettati papers da studenti su temi specifici e per l’ideazione delle Experience Rooms.

Qua il documento completo in cui troverete tutte le info utili per partecipare al Call for Papers PLDC 2018

La deadline per la sottoscrizione al Call For Papers 2018 è già iniziata e terminerà il 17 gennaio 2018. Affrettatevi dunque!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here